5 novembre 2010

DIY | Wooden Save The Date | #01

WOW e MALEDIZIONE... Secondo la legge per cui le cose si trovano quando oramai non se ne ha più bisogno, oggi vi posto quanto di più ho desiderato come save the date.

Purtroppo la creatività, in quanto tale, non può essere controllata a comando, ma se solo un mio neurone si fosse indirizzato in questo senso, avrei potuto sfruttare tutto il legno ricavato dal taglio dei pini del mio giardino... Forse non è uno degli inviti più comodi da spedire e conservare, ma di sicuro lascerebbe gli invitati a bocca aperta.

Nonpareil Magazine suggerisce di procurarsi:

timbro | cutter | righello | tappettino per tagliare | osso per cordonare
tronco "a fette" | inchiostro | carta adesiva | scatola | muschio | pigne




3 commenti:

  1. davvero un'idea originalissima!
    bello! bello!

    RispondiElimina
  2. Ma che belli questi save the date, davvero orginali!
    Non vedo l'ora di vedere i miei Vale!....

    RispondiElimina